Tranquillanti

Images-2

Cosa ci sta succedendo? 

A volte vorrei urlare, insultare tutti senza distinzione, prendermela con questi parlamentari che non è vero che sono lo specchio della “società civile”. Sono scesi così in basso dove noi ancora non siamo, certo, un fondo sfiorato ma ancora non raggiunto.

Voglio stare calmo, cercare di riflettere. Sento i capi d’accusa di De Gregorio e rabbrividisco.

La Giunta autorizza l’arresto, ufficialmente solo il PDL (perchè poi?) decide di votare contrario, ma nell’anonimato del voto segreto succede quello che era previsto: cane non mangia cane.

Per carità non m’indigno. Temo di cadere nel banale, nelle accuse di demagogia, di populismo, di qualunquismo, metteteci tutto quello che volete, e poi in realtà, ho visto di peggio. Aldo Brancher diventa Ministro senza portafoglio per l’Attuazione del Federalismo solo per chiedere il legittimo impedimento al processo il giorno dopo. Serve l’impegno del Presidente della Repubblica per fermarlo. Una figura da scuotere un paese, non solo il Governo. Tutto dimenticato e lui ride.

Ho visto Cosentino e Milanese.

La Camera dice no all’arresto di Nicola Cosentino indagato dalla magistratura di Napoli per collusione con la camorra. Sempre a scrutinio segreto, ovviamente. Sempre “un voto di giustizia” dice Berlusconi, come per Milanese, il 22 settembre scorso, 312 no e 306 si.

Vedo il meraviglioso mondo delle piccole e medie imprese italiane che sta per essere cancellato dal credito bloccato, da una tassazione ingestibile in modo onesto, da pagamenti ritardati anche fino a tre anni da quello Stato che i suoi te li chiede moltiplicati per tre, in sei mesi, e senza diritto di compensazione.

Vedo manager di banca, top solo nella classifica degli stipendi, capaci di deprezzare anche del 30% in un anno il capitale delle nostre società quotate lasciandole indifese ai grandi capitali stranieri e continuare ad intascare buonuscite milionarie. 

Superliquidazioni-258

Lo denuncia oggi, 8 giugno 2012, Franco Bernabe’, terzo nella classifica dei manager più pagati con 32.690 euro/giorno,  ma con questo andamento Telecom da gen-11 a dic-11.

Charts-q4-share-b_ita-2_v02

Vedo ingiustizie e non smetterò mai di parlarne, denunciare. Mi troverete sempre qua, magari da solo, ma senza mollare. Carceri, tempi della giustizia, società comunali controllate, sanità e ancora, ancora.

In altri tempi sarebbero arrivati i militari con un colpo di stato che però, oggi, in Maserati non viene bene.

La cosa peggiore, è vederci addormentati, come imbottiti di tranquillanti. Da sempre riferimento nel mondo, ci siamo spenti. Ci hanno cancellato il futuro e senza saper sognare il futuro, il presente non esiste. Partiamo da noi, per le strade e nelle piazze, riproviamo a inventarci un nuovo Rinascimento.

NON SUICIDATEVI, RIBELLATEVI

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...